Come Piace a Te

di Giorgia Scimeca

Tag attività ricreative per bambini

ART PARTY… LA CREATIVITÀ CHE DIVERTE I NOSTRI FIGLI!!!

Buongiorno mamme e ben trovate in mia compagnia, oggi noi di COME PIACE A TE  vi proponiamo ancora una soluzione super fantasiosa… arriva direttamente dal fantastico mondo dei più piccoli e si chiama ART PARTY, nulla di più divertente ed originale per trascorrere qualche ora in piena allegria e super attività. Oggi i compleanni per bambini non sono più quelli di una volta, tutte le mamme cercano di diversificare una

Continue reading…

FAI DA TE PER BAMBINI… E ROTOLI DI CARTA IGIENICA!!!

Buon pomeriggio mamme, oggi la materia prima che ci servirà per realizzare delle simpatiche creazioni è il famoso e celebre rotolo di carta igienica… davvero una risorsa preziosa soprattutto se quello che ci accingiamo a fare è un sano e divertente FAI DA TE PER BAMBINI. Lo sapete già… COME PIACE A TE ama dedicarsi ai più piccoli ed il FAI DA TE PER BAMBINI diventa sempre l’occasione propizia per

Continue reading…

CAPPELLINI FAI DA TE E IDEE ORIGINALI… Un Consiglio per Te!!!

Buon pomeriggio care mamme oggi, ancora una volta, noi di COME PIACE A TE ci diamo da fare per i più piccoli, i nostri pargoletti avranno degli originalissimi CAPPELLINI FAI DA TE a cono, stra-divertenti e stra-colorati per la loro prossima festa di compleanno. Davvero facili da realizzare, davvero divertenti e molto molto economici…. peraltro se vi piace l’idea, vi consiglio di leggere un post che ho dedicato al tema

Continue reading…

MOLLETTE PER IL BUCATO… IDEE CREATIVE PER BAMBINI!!!

Care mamme buongiorno, buona domenica e ben trovate qui in compagnia di COME PIACE A TE… oggi ci guardiamo delle immagini divertentissime e stra-colorate… si tratta delle MOLLETTE PER IL BUCATO, e di tutte le cosette carine e super creative che possiamo realizzare stravolgendone un po’ la loro reale natura. Mollette, dunque, decorate a mano come cadeau, in occasione di una simpatica festicciola di compleanno, o mollette per appendere delle

Continue reading…